KIRIS

LA MORIA DEL KIWI - Approfondimento sull'eziologia e strumenti di prevenzione e difesa

Il progetto di ricerca KIRIS, finanziato da Regione Piemonte, ha una durata triennale (2020/2022). 

Le attività di ricerca e sperimentazione sono realizzate da un gruppo di lavoro composto da Fondazione Agrion insieme con il Settore Fitosanitario di Regione Piemonte, con l’istituto CREA IT di Torino e con il dipartimento DISAFA dell’Università degli studi di Torino

L’obiettivo del progetto di ricerca è di indagare le cause di rapida diffusione della moria del kiwi nel territorio piemontese consentendo la prosecuzione della coltivazione del kiwi attualmente pesantemente minacciata.

La ricerca si concentrerà sull’approfondire la conoscenza degli aspetti fisiologici che sono all’origine della moria come risposta ai fattori ambientali, agronomici e fitopatologici.

Le attività previste dal progetto sono le seguenti:

  • Monitoraggio territoriale e campi sperimentali: individuazione di dieci actinidieti sani e dieci affetti da sintomatologia nei quali indagare le cause che portano allo sviluppo della moria.
  • Allestimento di due nuovi campi sperimentali.
  • Analisi fisiologiche, morfologiche ed anatomiche nei casi studio individuati e nei campi sperimentali.
  • Analisi fitopatologiche dei patogeni presenti a livello del suolo e radici.
  • Elaborazione e trasferimento dei risultati: divulgazione sul territorio attraverso incontri tecnici ed eventuali pubblicazioni tecnico-scientifiche.

CONVEGNI E INCONTRI

NOTIZIE

PROGETTI COLLEGATI